Installare condizionatore

Esempio di come installare condizionatore

Non vedi l’ora di installare il tuo condizionatore nuovo per godere dell’aria fresca durante le calde giornate estive?

Scegliere un buon condizionatore permette di avere il clima ideale in casa anche quando fuori le temperature toccano i picchi più alti. Oltre a valutare con attenzione qual’è il modello più adatto per le proprie esigenze, è indispensabile installarlo correttamente per garantirne il corretto funzionamento e un buon rendimento. In questo articolo ti vogliamo spiegare come puoi essere sicuro che il tuo condizionatore venga installato correttamente e quali sono i costi medi per il montaggio condizionatore. Scopriamo allora tutto ciò che devi sapere sull’installazione condizionatori.

Come installare un condizionatore?

Molte persone decidono di improvvisarsi tecnici installatori per evitare di spendere i soldi per il montaggio. Tuttavia, se non hai esperienza con questo tipo di lavori , ti sconsigliamo vivamente di effettuare un’installazione fai-da-te. Anche se molti temono i prezzi del montaggio, in realtà i costi relativi a quest’intervento sono alla portata di tutti.

Montaggio condizionatore costo

Il costo medio di un’installazione condizionatore si aggira intorno ai 200-250 euro. Il prezzo può variare in base al numero di split che si decide di montare e in base al tipo di muro su cui si deve posizionare il condizionatore. Nel caso dei muri a mattone pieno come quelli delle case di una volta, il prezzo può essere più alto in quanto l’intervento richiede un lavoro più complesso. In tutti i casi, la fase di montaggio richiede circa due ore di lavoro da parte dell’installatore.

Tecnico che installa condizionatore

Un’installazione eseguita da un tecnico specializzato ti permetterà di non perdere molte ore di lavoro e di non incorrere in spiacevoli sorprese in futuro. Vediamo ora nel dettaglio come si effettua una corretta installazione del climatizzatore.

Installazione condizionatore: dove posizionarlo?

Prima di iniziare la fase d’installazione vera e propria, è necessario valutare con attenzione dove è meglio posizionare il condizionatore. Per prima cosa, è importante controllare che non siano presenti ostacoli in prossimità del climatizzatore, in particolare nello spazio adiacente alla ventola. Il condizionatore dovrebbe essere circondato di uno spazio libero sulla parete di almeno 15 cm. Inoltre, dovrebbe essere montato in una zona facilmente accessibile per gli interventi di manutenzione. È consigliabile anche montare l’apparecchio in un’area abbastanza protetta dagli agenti atmosferici, dalle intemperie e dai forti raggi del sole.

In secondo luogo, è importante scegliere una superficie perfettamente orizzontale per ridurre i rumori del condizionatore. L’utilizzo di mensole e supporti provvisti di smorzatori permette di assorbire le vibrazioni e di attutire i rumori prodotti dalla macchina.

Il corretto posizionamento dell’apparecchio permette di garantirne il corretto funzionamento e di evitare una rumorosità eccessiva che arrecherebbe notevole disturbo a sé stessi e ai vicini di casa.

Installare condizionatore: le tubazioni

Durante il montaggio è necessario prestare particolare attenzione alle tubazioni di alimentazione, che devono essere isolate a norma di legge. Inoltre, vanno rispettate le dimensioni relative al diametro e alla lunghezza indicati nel libretto d’installazione. La tubazione dello scarico della condensa deve essere protetta in modo adeguato nel tratto che passa attraverso la muratura per evitare eventuali infiltrazioni d’acqua. Non deve essere realizzata con tubi di gomma ma con un tubo corrugato a spirale.

Bisogna prestare attenzione anche allo scarico dell’acqua di condensa. Se questa viene fatta confluire direttamente in uno scarico fognario, potrebbe causare l’inquinamento dei propri locali e di conseguenza, la comparsa di cattivi odori. Si potrebbe invece riciclare l’acqua di condensa, facendola affluire in un’apposita apparecchiatura predisposta.

Installare condizionatore su predisposizione

Donna che ha fatto installare condizionatore

Se stai ristrutturando casa, puoi valutare la possibilità di predisporla per l’installazione del condizionatore. In questo caso, i muratori prepareranno la canalina di condensa, i tubi e realizzeranno i fori necessari per il montaggio del climatizzatore. Questo ti permetterà di spendere meno per la futura installazione da parte del tecnico. Tuttavia, è necessario prestare attenzione alla condizione dei tubi. Questi dovranno essere puliti all’interno e al loro imbocco. Non dovranno essere presenti schizzi di calce, impurità e tracce di umidità, in quanto potrebbero causare la comparsa di bolle d’aria. In alcuni i casi, i muratori potrebbero decidere di saldare e chiudere i tubi come precauzione. L’installatore avrà così la sicurezza di lavorare con tubi perfettamente puliti e asciutti.

In questo articolo abbiamo visto come montare un condizionatore e come puoi essere sicuro che il tecnico installatore esegua il lavoro in modo corretto. Siamo sicuri che ora hai tutte le informazioni di cui hai bisogno per procedere al montaggio del tuo nuovo climatizzatore.

Condividi il post:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email
Hai bisogno di un professionista?

Altri articoli della stessa categoria

Consociazioni orto

La consociazioni orto sono una delle pratiche agricole più antiche. Si tratta di coltivazioni di piante orticole diverse, collocate nello stesso terreno. Questa tecnica permette

Aiuole giardino

Idee aiuole giardino

Sei in cerca di nuove idee per creare delle aiuole fiorite nel tuo giardino? Allora sei finito nel posto giusto! Le aiuole sono in grado

Prato pronto in rotoli

Prato pronto

Vorresti avere un giardino in perfette condizioni ma nonostante i tuoi sforzi non sei ancora riuscito ad ottenere il prato verde e rigoglioso che hai

Hai bisogno di un professionista?
Privacy Policy Cookie Policy