dimensioni scaldabagno senza serbatoio

Dimensioni scaldabagno senza serbatoio: come scegliere

Quando si tratta di scaldabagni senza serbatoio, le dimensioni contano. Se installi un’unità troppo piccola, non avrai abbastanza acqua calda per soddisfare la domanda. D’altra parte, un’unità di grandi dimensioni costerà di più per l’acquisto e per il funzionamento, annullando uno dei maggiori vantaggi degli scaldabagni senza serbatoio: l’efficienza energetica!

In breve, la dimensione dello scaldabagno senza serbatoio deve essere quella giusta per soddisfare le tue aspettative. Considera i due fattori che influiscono sul dimensionamento di un’unità senza serbatoio in modo da sapere cosa installare a casa tua.

Dimensioni dello scaldabagno: la portata

La portata è la quantità di acqua calda che l’unità tankless può produrre, espressa in litri al minuto (gpm). Si desidera che l’unità installata fornisca una portata sufficientemente elevata per soddisfare le proprie esigenze. Tieni presente che gli scaldabagni senza serbatoio in genere limitano le tue attività a una o due usi di acqua calda alla volta, a seconda delle dimensioni installate.

Esempi di impianti idraulici per acqua calda efficienti a basso flusso includono:

Rubinetto per lavandino del bagno – 4 lt/min

Soffione doccia – 10 lt/min

Rubinetto della vasca – 16 lt/min

Rubinetto della cucina – 6 lt/min

Lavastoviglie – 6 lt/min

Lavatrice – 8 lt/min

Ora, determina quante di queste apparecchiature per acqua calda si prevede di utilizzare durante le ore di punta. Ad esempio, se hai due bagni e desideri che due persone possano fare la doccia ogni mattina alla stessa ora, avrai bisogno di una portata di circa 20 lt/min, a seconda del flusso preciso dei tuoi soffioni.

Aumento della temperatura

Conoscere la portata desiderata è un buon punto di partenza, ma non è sufficiente. Devi anche considerare la temperatura dell’acqua quando entra e quanto dovrebbe essere calda quando esce. Questo è noto come aumento della temperatura. I turni stagionali cambiano la temperatura dell’acqua in ingresso, ma ai fini del dimensionamento di uno scaldabagno senza serbatoio, è sufficiente conoscere la temperatura media delle acque nella propria regione.

Nel Lazio la temperatura dell’acqua di rete ha una media di 12 gradi. La temperatura desiderata al rubinetto varia da 45 a 55 gradi. Ciò significa che è necessaria un’unità senza serbatoio in grado di fornire un aumento di temperatura di circa 35/40 gradi. Mentre acquisti scaldabagni senza serbatoio, vedrai che le loro dimensioni sono elencate come una combinazione di portata e aumento della temperatura. Chiaramente, entrambi questi fattori sono considerazioni critici per il dimensionamento di uno scaldabagno senza serbatoio.

Installazione dello scaldabagno senza serbatoio

Gli esperti di scaldabagni di EDM Scarl possono aiutarti a determinare le dimensioni adeguate dello scaldabagno senza serbatoio per le esigenze della tua famiglia. Eseguiamo calcoli accurati per aiutarti a raggiungere un equilibrio tra prezzo di acquisto, prestazioni ed efficienza energetica.

Se vai avanti con l’installazione dello scaldabagno senza serbatoio, stai certo che EDM Scarl è altamente qualificato per il lavoro. Siamo pienamente competenti, autorizzati, certificati. Abbiamo 10 anni di esperienza nella fornitura di servizi idraulici eccellenti ai nostri clienti residenziali e commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *